Caricamento...
Magnesia Eff Sella Limone 115g

Magnesia Eff Sella Limone 115g

NEXIUM CONTROL 7CPR GASTR 20MG

NEXIUM CONTROL 7CPR GASTR 20MG

MAALOX 40CPR MAST 400MG+400MG

Trattamento sintomatico del bruciore e dell’iperacidità dello stomaco occasionali.
Prezzo pieno: 8,90 € Prezzo Eurofarmacia 7,29 €
Minsan
020702054

Denominazione

MAALOX SOSPENSIONE ORALE/ COMPRESSE MASTICABILI

Quali sono i principi attivi di Maalox 40cpr Mast 400mg+400mg ?

100 ml di sospensione contengono: – Principi attivi: magnesio idrossido 3,65 g alluminio idrossido 3,25 g Eccipiente(i) con effetti noti: metile paraidrossibenzoato, propile paraidrossibenzoato, sorbitolo. Per l’elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1. Una compressa contiene: – Principi attivi: magnesio idrossido 400 mg alluminio ossido idrato 400 mg Eccipiente(i) con effetti noti: saccarosio polvere con amido, saccarosio, sorbitolo. Per l’elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1.

Eccipienti

MAALOX 3,65% + 3,25% sospensione orale Metile paraidrossibenzoato, propile paraidrossibenzoato, acido citrico monoidrato, sorbitolo liquido non cristallizzabile, mannitolo, menta essenza, saccarina sodica, acqua depurata. MAALOX 400 mg + 400 mg compresse masticabili Saccarosio polvere con amido, sorbitolo, mannitolo, magnesio stearato, menta aroma polvere, saccarina sodica, saccarosio.

Quali sono le controindicazioni di Maalox 40cpr Mast 400mg+400mg ?

– Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1. – Pazienti affetti da porfiria. – Forme gravi di insufficienza renale (vedere paragrafo 4.4). – Generalmente controindicato in età pediatrica. – Stato di cachessia.

Qual è la posologia di Maalox 40cpr Mast 400mg+400mg ?

MAALOX 3,65% + 3,25% sospensione orale Posologia Ingerire da 2 a 4 cucchiaini, 4 volte al giorno, 20–60 minuti dopo i pasti e prima di coricarsi. Modo di somministrazione Agitare bene prima dell’uso. Può essere preso anche in acqua o latte. MAALOX 400 mg + 400 mg compresse masticabili Posologia 1–2 compresse 4 volte al giorno ben masticate o succhiate, 20–60 minuti dopo i pasti e prima di coricarsi. Modo di somministrazione Le compresse devono essere ben masticate o succhiate. La loro assunzione può essere seguita dall’ingestione di acqua o latte. Popolazione pediatrica Non è raccomandata la somministrazione del medicinale in età pediatrica. Non superare la dose massima indicata.

Come si conserva Maalox 40cpr Mast 400mg+400mg ?

MAALOX 3,65% + 3,25% sospensione orale: Non conservare a temperatura inferiore a 4° C. Tenere il flacone ben chiuso.

Quali sono le avvertenze di Maalox 40cpr Mast 400mg+400mg ?

L’alluminio idrossido può causare stitichezza e un sovradosaggio di sali di magnesio può causare ipomotilità dell’intestino; alte dosi di questo medicinale possono causare o aggravare l’ostruzione intestinale e dell’ileo nei pazienti a più alto rischio, come quelli con compromissione renale, con stipsi di base, con alterazione della motilità intestinale, in bambini (da 0 a 24 mesi), o anziani. L’alluminio idrossido non è ben assorbito dal tratto gastrointestinale, e gli effetti sistemici sono quindi rari in pazienti con una normale funzionalità renale. Tuttavia, dosi eccessive o uso a lungo termine, o anche dosi normali in pazienti con diete povere di fosforo o in bambini (da 0 a 24 mesi), possono portare ad eliminazione del fosfato (a causa di un legame alluminio–fosfato) accompagnata da un aumento del riassorbimento osseo e ipercalciuria con rischio di osteomalacia. Si consiglia di consultare il medico nel caso di un uso a lungo termine o in pazienti a rischio di ipofosfatemia. Nei pazienti con compromissione renale i livelli plasmatici di alluminio e magnesio tendono ad aumentare causando rispettivamente iperalluminemia e ipermagnesiemia. In questi pazienti, lunghe esposizioni ad alte dosi di sali di alluminio e magnesio possono condurre a encefalopatie, demenza, anemia microcitica o al peggioramento di osteomalacia da dialisi. In presenza di forme lievi e moderate di insufficienza renale si consiglia di assumere il prodotto sotto il diretto controllo del medico. In questi pazienti deve essere evitato l’uso prolungato del medicinale. L’alluminio idrossido potrebbe non essere sicuro in pazienti affetti da porfiria sottoposti ad emodialisi (vedere paragrafo 4.3). MAALOX 3,65% + 3,25% sospensione orale contiene:
paraidrossibenzoati: possono causare reazioni allergiche (anche ritardate);
sorbitolo: i pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al fruttosio, non devono assumere questo medicinale. MAALOX 400 mg + 400 mg compresse masticabili contiene sorbitolo e saccarosio I pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al fruttosio, da malassorbimento di glucosio–galattosio, o da insufficienza di sucrasi isomaltasi, non devono assumere questo medicinale.

Quali sono le iterazioni di Maalox 40cpr Mast 400mg+400mg ?

Poichè i sali di Al e Mg riducono l’assorbimento gastroenterico delle tetracicline si raccomanda di evitare l’assunzione di Maalox durante la terapia tetraciclinica per via orale. L’uso di antiacidi contenenti alluminio può ridurre l’assorbimento di farmaci come gli H2–antagonisti, atenololo, cefdinir, cefpodoxime, clorochina, tetracicline, diflunisal, digoxina, bisfosfonati, etambutolo, fluorochinoloni, fluoruro di sodio, glucocorticoidi, indometacina, isoniazide, ketoconazolo, levotiroxina, lincosamidi, metoprololo, neurolettici fenotiazinici, penicillamine, propranololo, rosuvastatina, sali di ferro.
• Polistirene sulfonato (Kayexalate) Si raccomanda cautela quando il medicinale è assunto insieme a polistirene sulfonato (Kayexalate) a causa del rischio potenziale di ridotta efficacia della resina nel legare il potassio, di alcalosi metabolica in pazienti con compromissione renale (segnalato con idrossido di alluminio e idrossido di magnesio), e di ostruzione intestinale (segnalato con idrossido di alluminio).
• Idrossido di alluminio e citrati possono provocare iperalluminemia, specialmente nei pazienti con compromissione renale. Lasciar trascorrere almeno due ore (4 per i fluorochinoloni), prima di assumere MAALOX per evitare l’interazione con gli altri farmaci. L’uso contemporaneo di chinidina può determinare l’aumento dei livelli di chinidina nel siero e portare a sovradosaggio di chinidina. L’utilizzo contemporaneo di alluminio idrossido e citrati può portare ad un aumento dei livelli di alluminio, particolarmente nei pazienti con insufficienza renale.

Quali sono i possibili effetti indesiderati di Maalox 40cpr Mast 400mg+400mg ?

La frequenza degli effetti indesiderati di seguito riportati è definita utilizzando le seguenti convenzioni: comune (≥1/100, <1/10); non comune (≥1/1.000, <1/100); raro (≥1/10.000, <1/1.000); molto raro (<1/10.000); non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili). Disturbi del sistema immunitario: Frequenza non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili): angioedema, reazioni anafilattiche, reazioni di ipersensibilità, orticaria, prurito. Disturbi gastrointestinali: Non comuni (≥1/1000, <1/100): diarrea o stipsi (vedere paragrafo 4.4). Disturbi del metabolismo e della nutrizione: Frequenza non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili): ipermagnesiemia, iperalluminemia, ipofosfatemia, durante l’uso prolungato o ad alte dosi o anche a dosi normali del medicinale in pazienti con diete povere di fosforo o in bambini (da 0 a 24 mesi), che può causare un aumento del riassorbimento osseo, ipercalciuria, osteomalacia (vedere paragrafo 4.4). Segnalazione delle reazioni avverse sospette La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l’autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo: www.aifa.gov.it/content/segnalazioni–reazioni–avverse.

Sovradosaggio

L’esperienza sul deliberato sovradosaggio è molto limitata. I casi di sovradosaggio con sali di alluminio si possono verificare più facilmente nei pazienti con compromissione renale grave cronica con sintomi seguenti: encefalopatia, convulsioni e demenza, ipermagnesiemia. I sintomi più frequentemente riportati di sovradosaggio acuto con alluminio idrossido e in combinazione con sali di magnesio includono diarrea, dolore addominale e vomito. Alte dosi di questo medicinale possono causare o aggravare l’ostruzione intestinale e dell’ileo in pazienti a rischio (vedere paragrafo 4.4). Come in tutti i casi di sovradosaggio il trattamento deve essere sintomatico, adottando misure di supporto generiche. L’alluminio e il magnesio sono eliminati tramite l’escrezione urinaria; il trattamento del sovradosaggio da magnesio prevede reidratazione e diuresi forzata. In caso di insufficienza renale è necessaria emodialisi o dialisi peritoneale.

Si può utilizzare Maalox 40cpr Mast 400mg+400mg in Gravidanza ?

Gravidanza Il medicinale deve essere usato solo in caso di necessità, sotto il diretto controllo del medico, dopo aver valutato il beneficio atteso per la madre in rapporto al possibile rischio per il feto o per il lattante. Allattamento In seguito al limitato assorbimento materno quando assunto secondo il regime posologico indicato (vedere paragrafo 4.2), l’alluminio idrossido e le sue combinazioni con sali di magnesio sono considerati compatibili con l’allattamento.

Maggiori Informazioni
Minsan020702054
ProduttoreSANOFI SpA
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account

No Related Posts

Modalità di pagamento

Potete completare il vostro acquisto scegliendo tra le seguenti modalità di pagamento:
  • Carta di credito Visa o Mastercard;
  • PayPal;
  • Bonifico bancario (Il pacco verrà preparato solo al momento della ricezione della contabile bancaria);
  • Ricarica Postepay

Spedizioni e Consegne

Per tutti gli acquisti effettuati sul sito superiori a 40 €uro, la consegna è gratuita per spedizioni con consegna sul territorio italiano
(escluse località disagiate).

Costo di spedizione per ITALIA

Le spese di consegna per ordini di importo da 0 a 19,99 euro ammontano a:

LOCALITA' SPESE Totale Assicurazione facoltativa
Tutta Italia € 5,90€ 5,90€ 1,00
Supplemento località disagiate, isole minori vedi elenco* €5,90€ 10,90€ 1,00

Le spese di consegna per ordini di importo da 20,00 a 40,00 euro ammontano a:

LOCALITA' SPESE Totale Assicurazione facoltativa
Tutta Italia€ 2,90€ 2,90€ 1,00
Supplemento località disagiate, isole minori vedi elenco sotto * € 5,90€ 10,90 € 1,00

* LOCALITA' DISAGIATE, ISOLE MINORI CON SUPPLEMENTO di € 5,00.


Diritto di Recesso

Il diritto di recesso consiste nella possibilità per il consumatore di restituire il prodotto acquistato e di ottenere il rimborso della spesa sostenuta. EuroFarmacia, in accordo con il decreto legislativo 21 febbraio 2014 numero 21, applica per una durata di 14 giorni dal momento in cui il cliente è venuto in possesso del bene tale diritto. I costi di spedizione del prodotto sono a carico del cliente. Il diritto di recesso decade totalmente qualora il prodotto restituito non sia integro, ovvero si riscontri:
  • mancanza dell'imballo originale;
  • assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali d'istruzione etc.);
  • danneggiamento del prodotto per cause diverse dal trasporto.

Il mancato ritiro della merce da parte del consumatore verrà inteso come esercizio di fatto del diritto di recesso e la merce sarà trattenuta da EuroFarmacia trattenendo esclusivamente l'importo delle spese di spedizione per il rientro del pacco.

Eurofarmacia ti premia con il nuovo programma Punti Sconto. Da oggi infatti, per ogni ordine e per tante altre attività che effettui sul sito puoi guadagnare preziosi punti che potrai convertire in sconti sui tuoi prossimi ordini.

Come funziona il programma ?

La partecipazione al programma Punti Sconto di Eurofarmacia è riservata a tutti i clienti registrati. Registrandosi sul sito, per ogni acquisto verranno accreditati i punti nella misura di 2 punti per ogni euro speso.

Esempio:

  • • per l'acquisto di un prodotto da 6€ saranno accreditati 12 Punti Sconto,
  • • per l'acquisto di un prodotto da 2,44€ saranno accreditati 4 Punti Sconto (sotto lo 0,5 cent il calcolo viene arrotondato per difetto),
  • • per l'acquisto di un prodotto da 9,87€ saranno accreditati 19 Punti Sconto (sopra lo 0,5 cent il calcolo viene arrotondato per eccesso).

Tutti i punti vengono riportati in un comodo conto online presente nella tua pagina personale su Eurofarmacia.

Come si guadagnano i Punti Sconto ?

Questo prospetto é valido dal 13/01/2016 fino a revoca. Controlla questa pagina per conoscere gli eventuali aggiornamenti ai valori

  • • Per la registrazione come cliente di Eurofarmacia.it: 10 punti (per iscritti dal 13/1/2016)
  • • Per la registrazione alla newsletter di Eurofarmacia.it: 10 punti (per iscritti dal 08/04/2019)
  • • Per ogni prodotto acquistato: 2 punti per ogni euro speso (per acquisti fatti dal 08/04/2019)
  • • Per ogni recensione di un prodotto di Eurofarmacia.it: 10 punti (massimo tre recensioni al giorno a partire dal 08/04/2019)

Per maggiori dettagli visita la pagina Programma Punti Sconto.


Come si spendono i Punti Sconto ?

Una volta raggiunti i 600 punti sconto, potrai spenderli ottenendo uno sconto sui tuoi prossimi ordini. 600 punti equivalgono a circa 15 € di sconto complessivo da spendere.